Tifoso mostra il pene allo stadio, radiato. Ma Saint Maximin lo difende!

0 77

Mostra il pene dopo il gol e viene escluso a vita dagli stadi. L’esultanza per il pari in Newcastle-Oxford United è costata l’esclusione a vita dagli stadi inglesi a Mike Pendridge, fan dei Magpies che aveva festeggiato il pari mostrando i genitali.

OXFORD, ENGLAND – FEBRUARY 04: Allan Saint-Maximin of Newcastle United celebrates after scoring his team’s third goal as the Oxford United players react during the FA Cup Fourth Round Replay match between Oxford United and Newcastle United at Kassam Stadium on February 04, 2020 in Oxford, England. (Photo by Richard Heathcote/Getty Images)

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Il tifoso del Newcastle Mike Pendridge ha dato il…meglio di sè quando ha celebrato il gol nei tempi supplementari di Allan Saint-Maximin contro l’Oxford United, in modo piuttosto bizzarro. Dopo che la stella del Newcastle si è assicurata il passaggio della sua squadra per il quinto round della Coppa d’Inghilterra per la prima volta dal 2006, Pendridge ha esposto in pubblico dagli spalti il suo pene. Sfortunatamente per Pendridge, il suo momento di flaccida follia gli ha causato un divieto a vita da tutti i campi di calcio inglesi.

Dopo aver ascoltato la notizia, Saint-Maximin è andato su Twitter per difendere il 27enne tifoso dei Magpies: #WeWillRememberYouPenicopter in effetti non è male…

Saint-Maximin è indulgente…

You might also like More from author