Premier, Lampard tuona: “Ci sono troppi infortuni, i giocatori sono stressati!”

0 6

L’allenatore inglese tuona contro gli orari e gli impegni ravvicinati

di Redazione ITASportPress

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Frank Lampard si unisce al coro all’unisono contro i tanti impegni delle squadre e gli orari improponibili: “Gli infortuni sono in aumento in tutta la Premier League – spiega l’ex centrocampista del Chelsea – , i numeri ci sono, è chiaro che c’è correlazione tra le partite, zero pre-stagione e un calendario serrato. Dobbiamo cambiare le cose, non è così difficile. Dobbiamo continuare a cercare il modo migliore per mandare avanti questa stagione, modificando anche gli orari delle gare”.

“GIOCATORI SOTTO STRESS”

Lampard, getty

L’allenatore inglese poi invoca un ritorno alle cinque sostituzioni: “La mia preoccupazione principale è il benessere dei giocatori, sono sotto stress in modo incredibile  – svela il tecnico inglese – , soprattutto quelli che giocano in Europa. Non voglio che nessuno pianga per i giocatori, ma ovunque bisognerebbe tornare ai cinque cambi, dobbiamo rivedere questo a mio parere”.

You might also like More from author