L’altro Julio Cesar, Vampeta, Ricardo Oliveira: ecco la “Bidonense” di Serie A

0 13

Gabi… è tornato Gol in Brasile e ci resterà, per 20 milioni di euro che il Flamengo verserà all’Inter. Il ragazzo è profeta in patria, ma nei ricordi della Serie A si iscrive decisamente nella lista delle delusioni. Assieme a tanti altri verdeoro arrivati in Italia con grandi aspettative e poi…

di Redazione Il Posticipo

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Gabi… è tornato Gol in Brasile e ci resterà, per 20 milioni di euro che il Flamengo verserà all’Inter. Accolto a Milano come il redentore dell’attacco e pagato 30 milioni, nell’immaginario dei tifosi avrebbe risollevato le sorti dei nerazzurri. Qualcuno aveva anche azzardato il paragone con Ronaldo. Invece i pochi mesi a Milano di Gabigol hanno lasciato in eredità uno dei bidoni più colossali della storia del club. Il ragazzo riesce a rendere al massimo solo nel suo Paese, ma nei ricordi della Serie A si iscrive decisamente nella lista delle delusioni e in un club poco esclusivo. Che si potrebbe chiamare…”Bidonense”: un undici verdeoro decisamente poco competitivo, almeno quando si tratta di giocare in Italia. Composto da tanti brasiliani che sono arrivati nel nostro campionato con grandi aspettative, ma che poi hanno deluso.

You might also like More from author