Insulto razzista all'ex Inter Obi del Chievo: punito un giocatore del Pisa

0 91

Il procuratore federale, Giuseppe Chinè, ha deferito il giocatore del Pisa Michele Marconi per frasi discriminatorie verso Joel Obi

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

A processo sportivo per una frase razzista con riferimento a una”rivolta degli schiavi”.

Il procuratore federale, Giuseppe Chinè, ha deferito il giocatore del Pisa Michele Marconi – apprende l’ANSA – per aver utilizzato parole di contenuto discriminatorio e denigratorio per motivi di razza nei confronti dell’avversario Obj Joel Chukwuma del Chievo.

Getty Images

Marconi, nel corso della partita di serie B Pisa-Chievo del 22 dicembre scorso, aveva usato la frase “la rivolta degli schiavi” indirizzata al centrocampista nigeriano Obi. A fine partita il club veneto aveva denunciato l’episodio di razzismo, lamentando che nessuno fosse intervenuto a partita in corso nonostante quelle parole fossero state “sentite dai piu’”.

La Procura federale aveva immediatamente aperto un’indagine che ora ha portato al deferimento.

You might also like More from author